Skip to main content

Patrizia Bonati Gioielli di Laboratorio

Via Sicardo, una strada piccola ma dalla grande storia, anche artigianale. Il nome celebra Sicardo Vescovo di Cremona uomo di grande cultura del XII-XIII secolo, storico, scrittore e autore della Chronica Universalis, una storia universale dalla creazione al 1213, prima opera di questo genere mai realizzata. La strada è nelle immediate vicinanze della piazza del Comune che ospita i monumenti più rappresentativi della città. All'inizio l'importante chiesa seicentesca di San Gerolamo, un tempo ospitava una confraternita dedita alla cura dei condannati a morte.

Affaccia sulla via, dal 1991, la bottega di Patrizia Bonati gioielli di laboratorio, dove la creatività supportata da una solida formazione pratica presso maestri orafi, la conoscenza dei materiali e la manualità artigiana sono applicate all'oreficeria contemporanea. Dialogando con il cliente si instaura una complicità indispensabile per la riuscita del lavoro di realizzazione di pezzi unici, personalizzati: gioielli in oro, argento, bronzo, rame smaltato a fuoco, fili elastici e lavori di sbalzo e cesello.

La "scatola d’oro" dell'artigiano, come la definisce Patrizia deve essere aperta per natura all'incontro e al mondo. I suoi lavori sono esposti in vari musei e gallerie internazionali ed è stata socia fondatrice di AGC associazione gioiello contemporaneo e di FATTOAMANOCREMONA associazione per l'artigianato artistico.


Attività: Laboratorio creazione gioielli

 

PATRIZIA BONATI GIOIELLI DI LABORATORIO

Indirizzo: Via Sicardo Vescovo 12/B - 26100 - Cremona

Tel: 0372/460687 - 328/1322675 (Bonati Patrizia)

Email: patriziabonati.pb@gmail.com

Patrizia Bonati’s workshop is located along Sicardo street, a small road enriched by great artisan history, in the immediate vicinity of the main Square, housing the most representative monuments of the city.

This laboratory deals with jewelry, applying creativity, knowledge of materials and craftsmanship to contemporary goldsmithing. A solid practical training with goldsmiths, integrated with specialized courses, served the creative process, going from inspiration to handwork, into becoming a jewel.

In particular, in the Patrizia Bonati workshop, jewels in gold, silver, tungsten, and copper are made and completed with plexiglass or glass stain. The goldsmith has a very personal and intimate component in the creative act of jewelry making as if she were working the pieces for herself.

Once created, it is not possible to understand whether the piece is intended for the craftsman or a customer, so the importance of the outcome is that the creation is generated by the same commitment, research, and love for the work done.

Regione
Lombardia
Provincia
Cremona

Prossimo Evento a Cremona

Mostra Diffusa di Emiliana Triglia

Periodo Evento: 01-12-2019, 30-01-2020

Mostra organizza da Enrico Perni e Luciana Manara, titolari dello Studio Manara e Perni aderenti ai Percorsi Accoglienti, che dal 1 dicembre al 30 gennaio, nelle vetrine di 15 attività tra botteghe di liuteria e negozi di…

Comunicati stampa

Copyright © 2019 Powered By Percorsi Accoglienti - All Rights Reserved