Skip to main content

LARte di Lara Zucchetti

Incontrare una bottega artigiana entrando in un palazzo nobiliare cremonese e allo stesso tempo visitare un centro culturale con un piccolo teatro. Questo succede se si accede allo spazio espositivo LARte di Lara nel cinquecentesco palazzo Schinchinelli - Martini di via Cadolini. La strada su cui si si affaccia la struttura nobiliare è uno dei cardini minori della città romana, zona di ritrovamenti archeologici in parte ora esposti presso il museo di San Lorenzo.

In un ambiente al piano terreno di palazzo Schinchinelli ha sede il Centro Culturale Next, creato da Francesca Rizzi, Paolo Ascagni e Danio Belloni, che si occupa di teatro non tradizionale e qui si trova anche l'esposizione dei lavori artigianali di Lara Zucchetti. Lara da qualche anno si occupa di rigenerare e dare nuova vita ad oggetti altrimenti sarebbero buttati via. Tutto è molto colorato per rispondere così a quelle che sono le cromie che caratterizzano la vita e l'esistenza dell'artigiana che realizza questi prodotti.

Tra tutti i colori spicca il verde perché dominante nella vita e nell'attività famigliare di Lara che la porta spesso a "incontrare" e vivere giardini da rivitalizzare o sistemare. Ed è in queste situazioni che vengono recuperati anche la maggior parte degli oggetti "senza futuro" che per Lara Zucchetti diventano opportunità. Sedie, comodini, tavoli, ma soprattutto vasi in cotto trovano una nuova esistenza e un nuovo senso d’uso, non solo pratico ma anche estetico, attraverso i colori e le immagini che Lara, utilizzando tecniche miste, dipinge sulle loro superfici.

Le scelte decorative e dei soggetti sono frutto delle intuizioni dell'artigiano o delle richieste dei committenti. Nell'intervenire sugli oggetti Lara mette in campo non solo la propria creatività, ma anche una solida formazione che si radica nei dodici anni di scuola d’arte praticati. I volti di questi oggetti, che recuperano anche una funzione, tornano a vivere grazie ai blu profondi, i verdi brillanti, il bianco che illumina, il rosso passionale che si trasformano in case, fiori, cuori, forme geometriche; un mondo a colori che esprime la vitalità la fantasia dell'artigiana che li recupera dipingendo su di essi la propria visione della vita pronta per incontrare chiunque voglia scoprirla.

Attività
Decorazioni a mano su vasi ed oggetti più svariati

LARTE DI LARA ZUCCHETTI

Indirizzo: Via Dante, 89 - 26100 - Cremona (esposizione in Via Cadolini)

Tel: 342/0900210

Email: lagranita@libero.it

Regione
Lombardia
Provincia
Cremona

Copyright © 2019 Powered By Percorsi Accoglienti - All Rights Reserved